Informativa sui Cookies
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Acconsento e chiudi il banner

ROMA

- 23/02/2017 - Ore 14.00

Tre interventi di riqualificazione energetica in tre ore
Progettare oggi con i nuovi dati climatici e le nuove norme in vigore dal 29 giugno 2016

Questa esercitazione pratica è aperta a tutti e si svolgerà giovedì 23 febbraio alle ore 14.00 presso Hotel Abitart Conference Center - Via Pellegrino Matteucci, 12/18 - Roma.

Per una mappa della zona clicca qui >.

Durante l'incontro svolgeremo con i software TERMOTAB Free e TERMOLOG EpiX 7 un esempio pratico di riqualificazione energetica dell'edificio, dal rilievo dei dati in sito, passando per l'input con metodo grafico o numerico, fino al calcolo e alla stampa delle verifiche di progetto e della relazione tecnica ex L10.
Si procederà alla realizzazione di un intervento si sostituzione dei serramenti in un appartamento (riqualificazione energetica-involucro), alla realizzazione di un cappotto in un condominio (riqualificazione importante di 2° livello) ed alla sostituzione di generatore a combustione in un ufficio (riqualificazione energetica-impianto) seguita dalle pratiche INAIL.
PROGRAMMA:
Ore 14.00 - Registrazione partecipanti
Ore 14.15 - Inizio dei lavori

  • Rilievo della geometria dell'edificio e dell'impianto
  • L'individuazione degli interventi
  • La sostituzione dei serramenti
  • Verifiche di legge e relazione finale
  • La realizzazione di un cappotto
  • Verifiche legge e relazione finale
  • La sostituzione del generatore
  • Verifiche di legge, relazione finale e pratiche INAIL

Ore 17.30 - Dibattito e quesiti

Relatori:
Arch. Gianluca Timo
, Logical Soft
Ing. Pietro Requisini, Logical Soft