Informativa sui Cookies
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Acconsento e chiudi il banner

CASTROVILLARI (CS)

- 16/01/2017

Il progetto e l´adeguamento sismico delle strutture
L'applicazione pratica delle Norme Tecniche: NTC 2008 e NTC 2016 a confronto

Questa esercitazione pratica è aperta a tutti e si svolgerà lunedì 16 gennaio alle ore 15.00 presso Hotel Jolly Castrovillari - Corso Luigi Saraceni, 22 - Castrovillari (CS).

Per una mappa della zona clicca qui >.

Organizzato in collaborazione: dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cosenza
Per l'evento verranno riconosciuti dei crediti formativi dall'Ordine degli Ingegneri.

Cosa cambia con la revisione delle Norme Tecniche approvate dal CSLLPP il 14 Novembre 2014?
In primo luogo l´approccio alla valutazione di vulnerabilità sismica e quindi di intervento per gli edifici esistenti: finalmente si fa chiarezza nel distinguere tra valutazioni di intervento locale, miglioramento e adeguamento sismico. Ma soprattutto il progetto dell´adeguamento sismico diventa concretamente realizzabile e non è vincolato da una norma con prescrizioni inattuabili.
Le NTC in arrivo ridanno al progettista la capacità di definire il comportamento delle strutture nuove ed esistenti e lo fanno ridefinendo il termine "capacità": invece che guardare alla resistenza dei singoli materiali si concentra di più sulla prestazione globale dell´edificio. Quello in atto è quindi un ulteriore passaggio verso un nuovo approccio progettuale.
L´obiettivo di questa esercitazione pratica è condurre un esempio reale di progetto di un nuovo edificio e di valutare gli interventi di adeguamento sismico per un edificio esistente, tutto questo avendo come riferimento costante la normativa: si parte dalla modellazione a elementi finiti, si procede con l´impostazione di vincoli e carichi, quindi l'analisi lineare o non lineare della struttura e si conclude con la verifica delle capacità dell'edificio.
Tutta l´esercitazione viene svolta con il software TRAVILOG TITANIUM 4.
PROGRAMMA:
Ore 15.00 - Registrazione partecipanti
Ore 15.15 - Apertura dei lavori
Dott. Ing. Imbrogno Menotti - Presidente dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cosenza

  • Analisi sismica degli edifici: introduzione normativa
  • Edificio in calcestruzzo armato e/o muratura: definizione del modello a elementi finiti
  • ll predimensionamento sismico
  • Duttilità e fattore di struttura
  • I parametri dell´analisi ed il calcolo della struttura
  • Analisi di un edificio esistente: lineare e non lineare
  • Verifica dei risultati e valutazione degli interventi per adeguamento sismico
  • Valutazione di interventi locali e meccanismi locali di collasso
Ore 18.30 - Dibattito e quesiti

Relatori:
Ing. Antonio Chiarella
, Logical Soft
Angela Procopio, Logical Soft